Il cane salta addosso

Come insegnare al cane a non saltare addosso

Come insegnare al cane a non saltare addosso

🐶 Come Insegnare al Tuo Cane a Non Saltare Addosso - Consigli Pratici | Giuliano Addestratore

 

Il cane che salta addosso è un problema molto diffuso che riguarda tantissimi proprietari.

Ti svelo quindi 2 errori che spesso i proprietari inconsapevolmente commettono e 1 consiglio pratico su come insegnare al tuo cane a non saltare addosso.

Perché il cane salta addosso?

Partiamo dal presupposto che per i cani questo, diversamente dal saltare sul tavolo, rientra in un comportamento normale che fa parte della sfera che racchiude tutti i comportamenti tipici della sua specie e che viene utilizzato spesso dai cani per interagire con i suoi simili.

Per la maggior parte non è da considerarsi un vero problema comportamentale ma piuttosto un comportamento difficile da gestire, ancor di più per chi possiede cani di grossa mole.



I 2 errori più comuni

I 2 errori da evitare sono per lo più legati ai momenti in cui il cane esibisce questo comportamento.

Il rientro a casa

In questo momento il cane, particolarmente entusiasta del ritorno del proprietario, tende a saltare addosso cercando e trovando da parte sua una risposta sociale (coccole, carezze, vocine dolci) che andranno a rinforzare il suo comportamento e che lo porteranno a riproporlo nei giorni a seguire nella stessa situazione.

Quando siamo seduti sul divano o sulla sedia

Il secondo errore viene spesso commesso dai proprietari quando stanno comodi sul divano o su una sedia a guardare la TV o a leggere un libro. Il cane arriva e salta addosso con le zampe anteriori. A tutti è capitato almeno una volta.

Ebbene, l’errore in questa situazione è accarezzare il cane proprio mentre è appoggiato sul corpo. In quel momento l’insegnamento involontario per il cane è che deve avere questo comportamento per ottenere l’interazione, e sarà così indotto a riproporlo di nuovo in futuro.

Cane salta addosso

Cosa fare e come comportarsi

Il suggerimento che do sempre in questi casi non è quello di ignorare il cane e basta; posso assicurarti che non avrebbe alcun senso farlo.

Ciò che ti consiglio di fare è di accarezzare e dare attenzione al cane solo quando ha tutte e 4 le zampe a terra e di non farlo mai mentre è appoggiato su di te o quando non ha le zampe a terra.

Quando sei in piedi invece, prova a dare le spalle al cane nel momento in cui ti salta addosso.

Non appena avrà riappoggiato tutte le zampe a terra, rigirati verso di lui ed in quel momento si che puoi accarezzarlo, insegnandogli così qual è il comportamento corretto da mostrare per ottenere le attenzioni che lui vorrebbe.

Prova a mettere in atto questi suggerimenti che ti ho dato e fammi sapere come va!

TI PIACEREBBE NON PERDERTI NEMMENO UN ARTICOLO?

Iscriviti alla newsletter e ti invierò personalmente 1 email al mese solo con le novità. Puoi disiscriverti quando vuoi. Te lo garantisco, zero spam!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

8 − uno =

TORNA SU